l’infiammazione e il ruolo centrale per HSP70

L’infiammazione è una caratteristica comune dei tessuti che invecchiano, essendo coinvolta nella maggior parte, se non in tutte, le malattie legate all’età. L’origine di uno stato infiammatorio di basso grado nell’invecchiamento (infiammazione) è multifattoriale e può comportare cambiamenti nella composizione corporea, immunosenescenza, autofagia, modificazione del microbiota e perdita di proteostasi. Il percorso di risposta allo shock termico…

Dettagli

Coltiva la COERENZA del CUORE

Gli ultimi studi di neurocardiologia evidenziano che il cuore agisce come se avesse una sua propria “mente”, una intelligenza mista, emotiva e razionale, che influenza profondamente il nostro modo di percepire il mondo, la nostra capacità di risposta agli stimoli ambientali, agli stati emotivi, regolando e modulando i sistemi che presiedono le attività logiche e viscerali. Il Cuore…

Dettagli

Struttura e invecchiamento della popolazione UE

Nel tentativo di analizzare le tendenze future dell’invecchiamento della popolazione, sono state realizzate le ultime serie di proiezioni demografiche di Eurostat che riguardano il periodo dal 2019 al 2100. Secondo le proiezioni, la popolazione dell’UE-27 crescerà fino a raggiungere un picco di 449,3 milioni attorno al 2026, per poi scendere progressivamente a 416,1 milioni entro il 2100. Dal confronto…

Dettagli

Effetti dell’allenamento PROPRIOCETTIVO su autonomia e rischio di CADUTA negli anziani

L’equilibrio instabile, le cadute e la perdita di indipendenza della popolazione anziana sono un problema crescente nei paesi sviluppati. La causa principale di tutto questo è l’invecchiamento, fenomeno multifattoriale, specie specifico, che comporta in ogni individuo delle modificazioni fisiche, influenzate sia da condizioni ambientali e stili di vita che da fattori genetici. Quella che interessa…

Dettagli

Sindrome METABOLICA & Fitness METABOLICO

La SINDROME METABOLICA è una situazione clinica nella quale diversi fattori fra loro correlati concorrono ad aumentare la possibilità di sviluppare patologie a carico dell’apparato circolatorio e diabete. Si distinguono diverse anomalie metaboliche, quali obesità centrale, dislipidemia, resistenza all’insulina, ipertensione arteriosa e disfunzione endoteliale. La sindrome metabolica racchiude un insieme di fattori di rischio cardiovascolare…

Dettagli